Festival Internazionale di Musica Antica nei centri storici del Friuli Venezia Giulia

Nei siti storici più affascinanti della nostra regione, dove la storia e l’architettura reincontrano la musica che riempì di emozione gli spazi dell’uomo

 

organo

Musica Cortese è un Festival Internazionale dedicato alla musica antica che si svolge interamente sul territorio regionale, dove va a collocarsi all’interno di spazi evocativi di interesse storico e turistico.

Promosso dalla Amministrazione Provinciale di Gorizia con l’apporto, quale ente capofila, del Comune di Gorizia si avvale dell’adesione di numerosi comuni di tutta la regione, ed è realizzato con il contributo della Fondazione CARIGO e della Fondazione CRUP, dal Dramsam Centro Giuliano di Musica Antica di Gorizia con la direzione artisica di Giuseppe Paolo Cecere.

Musica Cortese, nata nel 1988, si dedica con attenzione e cura al recupero dell’interesse, del gusto e del piacere per una musica che, prodotta da una cultura contemporanea a Dante, Petrarca, Ariosto, Michelangelo, Leonardo, Raffaello e quanti altri ancora potremmo menzionare, non può che essere ricca di suggestioni, stimoli ed emozioni.

Le qualificate presenze artistiche, sia nazionali che straniere, rendono la rassegna un momento internazionale di livello culturale fuori dal comune, pur mantenendo salve valenze di spettacolarità e godibilità artistica anche rivolte ad un pubblico non specialistico, e pienamente funzionale al progetto di diffusione del repertorio musicale storico di area italiana che l'associazione persegue.